Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da maggio 27, 2018

Guerin Sportivo n.6 giugno 2018: la recensione

Il Guerin Sportivo n.6 fa un passo indietro rispetto agli ultimi due numeri, tornando agli standard non elevati che caratterizzano la gestione "Corriere dello Sport". Tralasciamo il pistolotto anti arbitro presente nell'editoriale del direttore, quanto mai superfluo (allora è giusto anche parlare delle polemiche arbitrali italiane, ma su quelle il Guerin Sportivo glissa..), ciò che stupisce è il ritorno del solito articolone sul calciomercato già vecchio al momento della pubblicazione (non ho capito ad esempio perché Ben Arfa dovrebbe essere un'idea per il Milan...). Magari sarebbe bello leggere un'analisi su ciò che servirebbe alle squadre italiane, non buttare così nomi e cognomi che un giorno sono presenti sui quotidiani e il giorno dopo no.  Ricordo ancora un bellissimo servizio del Guerin Sportivo nella primavera del 1996 che ipotizzava acquisti e formazioni della Serie A dell'anno successivo, vero, non era un articolo che volesse predire il futuro, ma…

Tag: la prima volta non si scorda mai (credo)

Eccoci alle prese con un nuovo interessante tag, letto sul blog di Marco Contin: "La stanza di Gordie". Potevo rimanere indifferente a questa occasione per raccontare qualche altro pezzo di me? Certo che no. Ho risposto ovviamente ai tag dove potevo dire cose interessanti. E ho aggiunto dei "bonus".


Il primo giorno di scuola: ho scarsissimi ricordi. Di sicuro non ho pianto, come hanno fatto alcuni, perché ero molto orgoglioso di varcare quella soglia che mia madre oltrepassava tutti i giorni per il suo lavoro. Ero felice di essere nel suo posto di lavoro. Ma a scuola evitavo sempre di incontrarla. Non lo ritenevo giusto, non volevo essere considerato un privilegiato.

Il mio primo libro: ero un bimbetto di 2-3 anni e il mio primo libro è stato di Richard Scarry. Ovviamente non sapevo ancora leggere (ma avrei imparato prima delle scuole elementari), tuttavia la mia attenzione fu attirata dai disegni dell'autore, soprattutto quelli dei auto e veicoli, in particola…