Passa ai contenuti principali

Boomstick Award 2017

Michele del Cumbrugliume mi ha insignito del "Boomstick Award" edizione 2017, inserendomi tra i 7 blog da scegliere e premiare. Lo ringrazio per questo, ma soprattutto per essere diventato un mio lettore (rileggi, rileggi i Librogame di Lupo Solitario!). E' un premio importante perché sicuramente porterà qualche faccia nuova da queste parti, il che è un grande piacere, visto che ho ripreso l'aggiornamento del blog, qualche mese fa, proprio per trovare persone con cui parlare di 'argomenti tabù' per la mia vita quotidiana :D.


EDIT: ho ricevuto un secondo premio, da Marco de "La stanza di Gordie": grazie mille Marco!

EDIT 2: terzo premio, dal mitico cacciatore di rarità alle fiere Fabrizio, con il suo blog Cent'anni di Nerditudine. Grazie Fabri!

Procedo dunque anche io con le mie nomination, ricordando che il Boomstick Award è stato lanciato nel 2012 dal blog "Book And Negative".

LA BARA VOLANTE
: sono sicuro che Cassidy prenderà un sacco di nomination, ma è un premio che gli voglio riconoscere in particolare per la sua splendida analisi della filmografia di Paul Verhoeven, un regista che mi ha sempre 'stuzzicato' molto, che ho amato e odiato. Anche se chiedo scusa, a lui e altri blogger molto bravi sui temi cinema e serie tv, per il mio scarso contributo. E chiedo scusa se rompo le palle chiedendo gli spoiler!

I PENSIERI DI PIA: è un blog di poesia e pensieri. Pia è molto brava con i suoi post a suscitare in me riflessioni e pensieri. Un blog molto stimolante. Qualche giorno fa Pia ha scritto un piccolo sfogo: "Ho urlato abbastanza.
Ora mi arrendo al silenzio". Invece no: Pia, hai ancora molto da dire e da trasmettere. Questo premio è un piccolo monito a proseguire. E la distruzione deve essere quella delle barriere mentali, delle catene, non delle opere dell'ingegno che crei e che magari non ti soddisfano appieno..ma è normale, ciò che pensiamo è sempre diverso quando gli diamo vita, ma non per questo è inferiore, anzi...

IL BLOG DI DELUX (CHE IL SOTTOTITOLO RENDE TROPPO LUNGO IL TITOLO E MI ALLUNGA IL BLOGROLL :D): voglio premiare i giovani blogger, perché loro sono il futuro. Hanno talento e quella vivacità, culturale e non solo, tipica dei loro anni, che spero riescano a conservare. Daniele è inoltre un grande appassionato Disney e ha realizzato alcuni post sul tema che denotano una grande competenza (e non sto parlando della sua mitica analisi sulle vicende di Lord Piselloni). Gusti musicali? Ama Caparezza come me, altro punto di merito! Lui comunque è un grande conoscitore della musica rock. I Pink Floyd e i Cure sono il suo pallino. Concludendo, Delux è veramente la speranza nel domani (cit., !)


CHEEKY SHOW
: voto il blog di questo giuovine blogger (di cui ignoro il vero nome :P), che seguo da poco, perché i suoi post mi hanno divertito, ma anche emozionato (mi riferisco in particolare alla storia di Dora e alla storia di sua zia e dei cuginetti). Il giuovine blogger (dal nome per me ignoto) scrive benissimo e trovo la lettura del suo blog molto immediata, essendo un diario personale. Mi piace molto leggere delle vite altrui, non perché sono uno che ami il gossip e farmi i cazzi degli altri, ma per inclinazione naturale: mi piacciono le storie, i personaggi, mi piace riflettere e pensare, senza giudicare e condannare, cercando di mettermi nei panni del prossimo.


TRA UN LIBRO E L'ALTRO...SOPRAVVIVO
: ho letto un commento della giovane autrice su un altro blog e sono andato a visitare il suo. Devo dire che sono curioso di conoscere il suo stile di scrittura, conoscere il suo 'micro-macro mondo': per ora infatti ho letto poco, ma rimedierò. E' un voto di incoraggiamento? In parte sì, perché i blogger giovani e di prospettiva meritano la visibilità.

REIGN OF EMA: con Emanuele abbiamo grosse diversità caratteriali (diciamo che io sono più diplomatico, invece lui è più 'passionale'), ma condividiamo alcune passioni; mi ha sorpreso, ad esempio, quella per i cataloghi di giocattoli. E' stato un piacere realizzare a quattro mani, con lui, recensioni 'cross-over' di Topolino; sicuramente lo spronerò nei prossimi mesi, invitandolo ad acquistare altri numeri dello storico settimanale. Però non sono d'accordo sulla Valentina De Poli! Chi legge il suo blog sa a cosa mi riferisco. Consegno il premio ad Ema roteando il pugno e mettendo i piedi sulla scrivania.

MOZ'O CLOCK: dulcis in fundo, un premio per l'amico Miki. Perché è trovando il suo blog che ho riscoperto la voglia di scrivere sul mio. Ed è stato il mio primo lettore e commentatore del nuovo corso del 'Bazar'.



Questo il regolamento!


1 – i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore

2 – i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione

3 – i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto, o più di uno, se ne avete

4 – è vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come io le ho concepite

Per chi non rispetta le regole c’è il temuto (ma anche tentatore) Bitch Please Award… quindi occhio!

Commenti

  1. Complimenti per il meritatissimo premio!
    Moz, Pia Ema e Daniele li conosco... agli altri blog invece vado a dare un'occhiata!
    Buna serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Benny! In effetti questo 'award' facilita 'scambi' e conoscenza di nuovi blog. Buona serata a te!

      Elimina
  2. Ma...Grazie! Non riesco a mettere per iscritto quanto mi fa felice essere nominato per premi simili! E grazie anche per le belle parole sulla vivacità e sulla competenza :D
    (mi dispiace solamente di riuscire a scrivere molto di meno ultimamente. Però sto preparando un post dedicato a uno dei villain Disney più fighi di sempre: spero ti piacerà :D)
    Ancora grazie (e hey, ho pure nuovi bei blog da leggere!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Dani. Per vivacità intellettuale non si intende assolutamente frequenza di scrittura eh :D Comunque prima o poi ti farò scorciare il titolo :D mi impossesserò del tuo blog e lo chiamerò il blog deluxe di Delux :D

      Elimina
  3. Ebbravo Riky! Ahah, hai proprio ragione su Ema!

    RispondiElimina
  4. È bello scoprire nuovi blog come il tuo, spero che qualche lettore arrivi perché sicuramente te l meriti... quindi mi segno subito quelli che hai nominato, e che la catena continui! ;) A presto!

    RispondiElimina
  5. Waaah! Grazie mille! :)
    Che dire... a me fa piacere se il mio blog ti ha fatto rivenire la voglia di bloggare, perché tutto ciò è divertentissimo!!!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimo della lista, ma come si dice: ultimo ma non ultimo :D.

      Se vedi ho nominato i 'giovani', due validissimi esponenti Geek (tu ed Ema), uno degli esperti di cinema (Cassidy) e infine ho scelto un blog poetico (quello di Pia). Ho cercato di essere vario nelle nomination!

      Elimina
    2. Grazie per il "validissimo esponente", troppo buono.
      Sono felice di aver cominciato a trattare l'argomento (da poco e invogliato da Miki), ha portato nuovi lettori e fatto nascere nuove amicizie.

      Elimina
    3. Ma infatti il bello è questo, ci si diverte assieme :)

      Moz-

      Elimina
    4. Esattamente, validissime :D osservazioni.

      Elimina
  6. Io non ti mollo più e tu insisti sempre come sai... e grazie per i suggerimenti !! .. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere :). Meno piacere questo Milan: ahimé ero molto fiducioso sulla nuova proprietà, invece adesso temo che siamo finiti nelle mani dell'unico imprenditore cinese povero.

      Elimina
  7. Per te una nuova nomination, ti aspetto sul mio blog per ritirare il premio ;)

    http://lastanzadigordie.blogspot.it/2017/11/boomstick-award-2017.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Marco! Ho integrato il testo aggiungendo il premio ricevuto da te. O devo fare 7 nuove nominations? :D

      Elimina
  8. Ahahah diciamo pure che sono scurrile, il mio blog non è certamente da parrocchia!
    Però concordiamo su più cose di quanto sembri dalla tua descrizione 😝
    Pur rispettando l'opinione dell'altro, su Valentina non siamo riusciti proprio a venirci incontro 😁
    Torneremo a scrivere insieme sicuramente per il numero natalizio e per Natalissimo (a proposito, quando esce?).
    Il pugno che rotea è partito a me che non amo particolarmente le catene ma grazie per avermi nominato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai, è una catena particolare. In primis anche a me è capitato di essere stato nominato e di non aver portato a termine il compito :), o di aver fatto il post senza nomination finali. In secundis ne ho preparata una anche io, la vedrete nei prossimi giorni: ma chi sarà nominato potrà benissimo fare il post o no, inoltre le nomination sono 'esplicitamente' facoltative.

      Per Natalissimo: è già uscito, ma ho già preparato uno speciale. Pensa te: manca solo il numero del 2017 perché non l'ho ancora letto XD. Benissimo così, ti scrivo una mail per metterci d'accordo su come operare.

      Elimina
    2. Almeno per quelli creati da voi vorrei rispondere (per quello di Moz ero stato nominato da Fabrizio).

      Corro in edicola a prendere Natalissimo! L'unica cosa bella di lavorare al centro è che hai una edicola (una farmacia e una enoteca) ogni 10 metri quadrati!

      Elimina
    3. ahhaha io l'edicola e la farmacia in piazza, vicino a casa. Poi deserto XD

      Elimina
  9. Nomination interessanti, alcuni conosco altri no, per cui hai fatto bene ;)
    Comunque complimenti per il premio :)

    RispondiElimina
  10. eccomi Riky! complimentissimi per il doppio boomstick :)
    e un super|felice|doppio|grazie per aver pensato a me e per le tue parole!
    è bellissimo sapere che le pagine di questo mio diario fuori dal cassetto suscitino delle emozioni, anche in vecchi barbogi come te AHAHAHAH :D (concedimi la battuta, se no diventava una melassa di commento xD).
    P.S.: comunque se passi il mouse sulle mie labbra, lì a destra tra i tuoi lettori fissi, come per magia ti apparirà il mio nome ... solo che forse non è quello vero ahahaa :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah vero, che sciocco che son stato :D, bastava usare il mouse :D.

      Io adoro essere un vecchio barbogio *_* anche perché non vado più a SCUOLAAAAAA che, come molti qui sanno, è il mio sogno-incubo ricorrente: quello di tornare sui banchi di scuola e di dover rifare l'esame di maturità.

      Elimina
    2. :O non parlarmi di esame di maturità! #cholansiagiàdaora ahaha

      Elimina
    3. Ho capito che nel sogno della maturità c'è l'ansia, perché il massimo dei voti preso nella realtà, nel sogno è destinato a essere sostituito da un voto più basso. Nel sogno non c'è la paura di essere bocciato. Strange. Adesso Ema mi cazzia ahhahaha

      Elimina
    4. Aspe', mi sono perso... perché ti dovrei cazziare?
      Comunque anche io Penso faccio l'incubo di ritrovarmi in quinta e dover rifare la maturità... ringrazio l'Altissimo appena mi sveglio, per aver fatto passare da tantissimo quel brutto periodo!

      Elimina
    5. ahhaah quando mi metto a fare ragionamenti cervellotici sui sogni! :D

      Elimina
    6. @Tipetto: muahhahaahahah (in bocca al lupo comunque)

      Elimina
    7. Aaaah ok!
      Be' questa è una classica fobia che posso accettare nell'analisi dei sogni, come quelli che hanno l'incubo di ritrovarsi in mutande in pubblico.
      Per quanto mi riguarda ho il terrore di rifare il liceo perché l'ho odiato (mai quanto le medie), alzarsi la mattina e studiare senza essere retributo...
      La maturità non mi ha messo paura, gli scrutini invece un po' sì perché sono uscito con 60 e un calcio in culo!

      Elimina
    8. ahhaahah bello quello di trovarsi in mutande in pubblico xD

      Elimina
    9. ahaha grazie e crepi il lupo, per fortuna è ancora relativamente lontana, diciamo :/
      comunque a me terrorizza di più l'incubo di uscire in pigiama e pantafole che quello soltanto in mutande xD

      Elimina
    10. L'unico problema di uscire in mutande è se ciò avviene di inverno XD

      Elimina
  11. Non ci conosciamo da molto capo, ma ci siamo intesi subito. Ho trovato uno con gusti molti simili ai miei, sei diventato presto una delle mie letture fisse, quindi ti ringrazio davvero moltissimo per il premio e per la pazienza di leggerti tutte le mie caSSate. Bro-fist! ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ca55ate? Giammai :). E' un onore ricevere i tuoi complimenti, perché sei uno dei blogger più acuti e seguiti della blogosfera. Ricambio volentieri con un...Cheers! :D

      Elimina
    2. Carissimo Riccardo, grazie di avermi citato, per le tue parole e grazie del premio ambito da tanti.
      Tu lo sai sono particolare, non ho sette blog da ricambiare ma di meno...
      Anche perché il mio piccolo spazio di pensieri non ha tanti visitatori che comunque mi onorano tanto.
      Per cui vedrò chi inserire in conseguenza a ciò che ho qui dichiarato. Forse mi punirai per questo ma sinceramente non mi fr...ahahahah...
      Abbraccio grande e grazie, per me sei speciale davvero e meriti tanto. Ciao e smacccckkkk!

      Elimina
    3. Per i 7 premi nessun problema: ti giustifico io :), nessuna punizione. Ma come già detto a un altro amico (Ema), è capitato anche a me di non 'partecipare alla catena'. In fondo è solo un giochino e nessuno si offenderà. Sui visitatori: sempre meglio pochi ma buoni (e soprattutto commentanti) perché è bello condividere pensieri e scambiarli. Comunque rinnovo l'invito a venire a leggere i tuoi pensieri.

      Grazie a te e buon weekend :)

      Elimina
  12. Complimenti per questo premio, Riccardo :) Sicuramente darò un'occhiata anche ai blog che non conoscevo e che hai nominato tu :)
    (perché sono impicciona e mi piace leggere anche se poi seguo tanti blog e non ho il tempo di commentare xD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara:) la nostra non è impiccionaggine, ma voglia di 'respirare' storie e persone.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Curiosità su Benjamin Price-Genzo Wakabayashi, il mitico portiere del cartone "Holly & Benji"

E' il mio personaggio preferito del cartone animato "Holly&Benji" e del relativo manga "Capitan Tsubasa". Ecco le curiosità sull'estremo difensore della Nankatsu (New Team) e dell'Amburgo.



IL VERO NOME: Benjamin Price, detto Benji, si chiama in realtà Genzo Wakabayashi. Ebbene sì, ecco cosa significava quel W Genzo stampato sul berrettino.


NON E' IL PROTAGONISTA: il protagonista di Capitan Tsubasa è appunto Tsubasa Ozoora, Holly Hutton. Genzo è solamente uno dei co-protagonisti. Immagino ora non siate più stupiti per il fatto che non appaia mai nella seconda serie del cartone animato.

LE DIVISE: Genzo indossa ai tempi della New Team una maglia rossa con pantaloni della tuta nera (eh sì, nel cartone animato è una maglia arancione con pantalone rosso). Nell'Amburgo invece veste la casacca azzurra con maniche blu navy e le tre strisce adidas azzurre, pantalone della tuta blu navy, completo tipico delle squadre Adidas dei primi anni '80. Un…

Le quattro canzoni degli 883 che hanno fatto la (mia) storia

Max Pezzali e gli 883, con mia grande sorpresa, sono un mito per tantissimi, nella blogosfera. Quando c'è un tag sull'infanzia, Max e la sua storica band (inizialmente un duo, in realtà) spuntano sempre fuori nelle varie citazioni. Mi fa sorridere ricordare che ero l'unico, tra i miei amici, ad ascoltarlo! E poi era opinione comune che le canzoni degli 883 fossero banali e c'era anche chi riempiva di disprezzo chi le ascoltava (o forse disprezzando me, disprezzava le canzoni che ascoltavo. Vabbè). Io, come spesso accadeva in gioventù, ero fiero di andare controcorrente. E siccome siamo nel cuore dell'estate e le canzoni degli 883 hanno fatto sempre da colonna sonora alle mie estati, ho deciso di pubblicare questo post. In realtà ho scelto quattro canzoni che hanno qualcosa di più: un legame con alcuni momenti della mia vita.

O ME O QUEI DEFICIENTI LI'



Gli 883 hanno sfatato per me il tabu' delle parolacce, anche se, ovviamente, quando cantavo i loro brani, l…

I cinque portieri più forti di Capitan Tsubasa-Holly e Benji

Prendiamo in considerazione la versione italiana del manga che comprende anche i volumetti del World Youth.



Oltre 50 volumi di manga (quelli tradotti e importati in Italia), diverse trasposizioni in anime. Capitan Tsubasa è un fenomeno mondiale amato da tantissimi, bambini e adulti. Da appassionato di portieri, non potevo non cimentarmi nella classifica dei cinque migliori portieri.


L'escluso: Ken Wakashimazu (Ed Warner). Per molti questa mia esclusione può essere una nota dolente. Il portiere, idolo di molti per il suo look e per il suo stile da karateka tra i pali, in effetti da bambino rivaleggia alla pari con Genzo Wakabayashi-Benji Price. Al termine del terzo campionato delle scuole superiori, il distacco con il rivale è però marcato: Warner gioca in una squadra scolastica, Benji nel settore giovanile dell'Amburgo. Con la maglia del Giappone, Warner subisce spesso molte reti. Ad esempio: ferma il tiro infuocato di Schneider, ma solo quello calciato dall'area dell…