Alla comunione di mio nipote parte seconda

(liberamente tratto da un'altra poesia dell'indimenticato Rino)


Le buche i topi i serpenti i parcheggi selvaggi
le lucciole i bancali sul tetto: è il nuovo giochino
mia cugina mi aspetta in Chiesa nell'angolino

I quattrini la speranza d'averne e non crepare di invidia
il lavoro una casa una lei la carriera sicura
alla sera immaginare se stessi, pensare pensare

Ieri scrivevo di Alice, lei a questa vita un valore lo dà
Mille talenti ha Alice, l'ispirazione, più bella che mai.

Un dottore un bancario un avvocato - Gesù tra i bambini -
un maresciallo un ingegnere e un famoso ricercatore
le parole chissà a cosa servono non portano onore

Il sole il vento le compagne di classe hanno tanti bambini
I piatti le foto i pacchi il telefono fischia
l'assenza al dovere si sente, il resto se ne infischia

Un giorno ho parlato a Martina, ma questa vita valore non ha
Com'è bella Martina, di bianco vestita, più bella che mai
.

Commenti

  1. Ahaha, avevo letto anche la prima, filastroccosa e rinosa parte! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche questa però è terribilmente criptica :D

      Elimina
  2. Il caso vuole che entrambe le tue poesie io le abbia lette in due momenti in cui mi sentivo particolarmente triste e sola -anche se questo mi accade più spesso di quanto dovrebbe, ma sono fatta malissimo e mi tocca conviverci-.
    E questo ha comportato che leggendole, appunto, ci abbia visto dentro tantissima malinconia, anche se credo e sicuramente tu non le abbia scritte con questa intenzione. Ma d'altronde le poesie, come le canzoni, i testi, e così via, riflettono quello che abbiamo dentro in quel determinato momento ed assumono così inflessioni differenti per tutti noi.

    Mi mette tanta malinconia il pensiero del telefono che non fischia, l'aspettare la casa, il lavoro, lei...Mi mette tristezza perché tutti ci sentiamo così anche quando non dovremmo ed anche quando un attimo prima ci siamo sentiti le persone più fortunate del mondo.

    Ma comunque, prima che tu corra a prendere una lametta per tagliarti le vene a causa del mio commento :) mi sono per un attimo fermata a chiedermi chi fosse Alice, ma ci sono arrivata con un colpo di genio -mi piacerebbe saper disegnare anche non così bene come lei, ma non è un dono che mi è toccato-, mentre mi chiedo ancora chi sia Martina?
    Di solito il bianco è un bel colore da indossare, soprattutto in un giorno importante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premetto: non sono due poesie, sono due rivisitazioni di canzoni del mitico Rino Gaetano XD. Tanto più che alcuni versi sono proprio gli originali. E' un mio modo di fare: quando sento delle canzoni, mi immedesimo (e talvolta è necessario cambiare il testo). Lo dico anche perché non vorrei passare per uno che fa copia e incolla :D.

      Tuttavia, cara Paola, in questa "composizione" ci sono ben nove persone citate esplicitamente o quasi, pensa un po' :D. Forse otto: Martina in fondo può essere chiunque, anche tu :D, nel senso che Martina è una ragazza bella, non banale nel suo modo di porsi, una ragazza che si incrocia e che se io fossi diverso da me, chissà :D. Magari può o poteva essere la bella morettina che incrocio ogni mattina (spero non legga, altrimenti magari mi denuncia per stalking mentale :D).

      In realtà c'è tanta malinconia, quindi sono lieto che il messaggio sia arrivato a destinazione; ma la malinconia non è affatto tristezza. O meglio, è tristezza mischiata con compiacimento, perché in fondo quelle situazioni che generano tristezza o malinconia sono frutto di una scelta - spesso una scelta difensiva, sia chiaro -; e urlare la propria malinconia è frutto della necessità di difendersi e di difendere la bontà di quella scelta.

      Comunque niente lamette, quando me andrò dovrà semplicemente risuonare "Letto 26". (ops, se un giorno vedete un post su "Letto 26" allora quel giorno preoccupatevi).

      E tu non hai motivo per sentirti sola e triste, affatto. Soprattutto dopo un periodo di Pasqua che avrebbe messo a dura prova chi non ama molto le giornate piene di impegni :D

      Elimina
    2. 1. Non mi correggere mai più xD se dico che è una poesia è una poesia xD
      2. Per me, per molto tempo, la malinconia ha avuto una forma precisa. Erano i primi giorni estivi, ancora primaverili in realtà. Quelli che senti proprio nell'aria il profumo dei fiori e vedi il cielo limpido e gli uccelli svolazzare felici. Per anni quei maledetti giorni che amavo, aspettavo quasi, mi distruggevano paradossalmente.

      Ma comunque, a parte questo, la domanda sorge spontanea: quando fermerai la mora che incontri la mattina?!

      Elimina
    3. ahhaha dopo la confessione al punto 1., ti correggerò sempre :D sarò il tuo incubo correttore.

      Sulla 2, ti invito a scrivere un post per rispondere alla mia richiesta di raccontare il perché di questa malinconia :D

      La risposta alla domanda spontanea: sai che ci ho pensato più di una volta? Ma mi sono messo nei suoi panni. Ti ferma uno sconosciuto: alla meno peggio penso sia uno scocciatore. Allora ho pensato anche di lasciarle un bigliettino sull'automobile. Poi ho desistito da quest'ultima cosa perché poteva pensare che fossi uno stalker davvero XD.

      Ma a te, se uno ti fermasse per strada, non verrebbe voglia di avere con te spray al peperoncino :D?

      Oh poi vuoi che non sia fidanzata? ahhahaahah

      Elimina
    4. Allora, per quanto riguarda il post non lo so se ti accontenterò perché è una cosa che nella mia vita non ha più spazio. Una persona, meglio ^.^

      Per quanto riguarda la tipa. Ti dico sinceramente che io sono una ragazza molto, molto, molto chiusa in questo senso. Non amo assolutamente quando i ragazzi si approcciano a me per strada, ma c'è da dire che mi sono capitati solo buzzurri che abbassando il finestrino mi chiedevano "beh, che facciamo stasera?!" O "bella bambola". Ma la bambola di tua sorella xD
      Però è diverso il discorso quando ho incontrato ragazzi che avevano voglia di chiacchierare fuori da un'aula o aspettando il bus ^.^ in quel caso non penso che una ragazza reagisca male. Se lo fa è una snob e quindi evitala a prescindere xD

      Elimina
    5. ah beh, se sono amori passati..lasciamoli lì :D.

      Sugli approcci: sicuramente non pensavo a qualcosa del tipo "Tipaaa permetti una parola?". Ma sai, la situazione delle chiacchiere fuori da un'aula o aspettando il bus sono situazioni abbastanza comuni. Spray al peperoncino, arrivo :D

      Elimina
    6. Fammi sapere come va xD magari sarò la madrina dei vostri figli, muahah

      Elimina
    7. ricordati di portarmi i cioccolatini in carcere :D, preferisco i Ferrero Rondnoir, grazie :D

      Elimina
    8. Non mi faranno entrare però, sai...coi miei precedenti xD

      Comunque, dato che mi hai chiesto un post poco sopra mi sento in dovere di ricordare che anche tu ce ne devi uno. Perché la vera stalker sono io, e so benissimo che ti avevano nominato per il Liebster Award xD (nel post della recensione del film horror "La casa"). Rimedia e ringrazia per il premio xD

      Elimina
    9. ahhaah, sono contrario alle catene per natura! Arcangelo mi perdonerà, ma la ritengo una cosa troppo "meccanica", innaturale. Però se hai o avete proposte di post, sono assolutamente ricettivo: in fondo, come riportato nella colonnina degli slogan presente nel layout vecchio di questo blog, sono bravissimo a scrivere di tutto pur non sapendo niente :D

      Elimina
    10. Io sono impicciona, farei solo domande personali ^.^

      Elimina
    11. ahahah! Curiosona, non impicciona (ma la curiosità è un pregio). Se vuoi, mandami raffiche di domande a renfield-r@libero.it. Ti risponderò via mail se ti va: dopodiché vedo di trarre spunto dalle domande per qualche post. :)

      Elimina
    12. Grazie per la disponibilità :) però, e spero non la prenderai sul personale, ho una politica che adotto con tutti i miei amici qui sul blog e che, sempre innocuamente mi hanno proposto contatti via email: non c'è un motivo in particolare ma preferisco gli scambi pubblici :)
      Quindi sarà pubblicamente che mi farò i fatti tuoi, nei momenti giusti xD poi tu sarai libero di non spiattellare sulla piazza la tua vita ma questo è un altro conto xD

      Elimina
    13. aahahh, no tranquilla :D è una giustissima "policy" per tantissimi motivi. Comunque quello sopra è il mio indirizzo non ufficiale: mica per niente, l'indirizzo ufficiale non voglio sia preda di spam :D (nel senso che le organizzazioni spammose si buttano sugli indirizzi cannibalizzandoli).

      Comunque sarà mio piacere raccontare altre cose o fare altri post criptici :D , sperando di essere sempre coinvolgente e mai banale.

      Oh, poi non è che abbia tante cose da nascondere o da raccontare XD

      Elimina
    14. Tranquillo, io so scavare xD

      Elimina
    15. ahahah, forse non c'è molto da scavare XD

      Elimina
  3. Notevole il tuo spirito 'poetico'
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana, doppio grazie per i complimenti e la visita al mio bazar :)

      Elimina

Posta un commento