Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da gennaio 8, 2012

Film Horror: Delirio di sangue

Un pittore, considerato la reincarnazione di Van Gogh, perde la moglie Christine per malattia; la donna, pianista, era la sua fonte di ispirazione primaria e con la sua scomparsa, il nostro eroe entra in crisi. Per sua fortuna incontra Sybil, una donna casualmente uguale all'amata e pure lei pianista: il suo arrivo risveglia in lui il furore dell'arte, nel maggiordomo Herman il furore dell'arte...omicida. Detto così potrebbe anche sembrare un film originale. Dissipiamo subito il dubbo, originale per niente. Il pittore maledetto era stato descritto in pellicola di ben altro cabotaggio: vi dice niente Buono Legnani ?
La certezza, per l'amante dei b-movie, è il trovarsi di fronte ad un film delirante, come da titolo: sguardi persi nel vuoto; il protagonista che più che assomigliare a Van Gogh, sembra un giovane Beppe Grillo; il maggiordomo che è definito "Figlio del diavolo, ma innocuo"; il suddetto, che in punto di morte, per rispettare il suo soprannome, url…

Film horror: The Pool - Inizia l'incubo (per chi ?)

Ecco il protagonista della pellicola in tutto il suo splendore Un film tedesco ambientato a Praga, con attori americani che impersonano ragazzi cechi con nomi americani. "The pool, inizia l'incubo" si può riassumere felicemente con questa frase. Horror della categoria slasher, ma lo slasher del nuovo millenio è qualcosa di inconsistente: come bere in un bicchiere vuoto. Troppo finto, troppo di plastica, come i suoi personaggi: e questa volta neanche le belle ragazze - mostrate peraltro in costumi castigatissimi, salvo una fugace visione di tette - riescono a far decollare questa pellicola.

No tette, no party Il nocciolo della questione è sempre lo stesso, riprendendo la celebre asserzione di Alessandro Pedrazzi di Exxagon: negli anni '80 ridevamo con Benny Hill, ci spaventavamo con Nightmare e con gli slasher. oggi, per provare terrore, è sufficiente guardare un telegiornale: suscita più paura il 50enne estremista di destra che spara a brucia pelo agli immigrati (o pe…