Film Horror: Apocalypse Domani

Dopo Nightmare III, e' il momento del "culto". Perche' come detto giustamente da Filippo, "Non si guardano Horror. Si guardano Horror culto". Tuffo negli anni '80 con Apocalypse Domani aka Cannibal Apocalypse aka I cacciatori di carne aka Hanno rotto i maroni con tutti questi titoli. Apocalypse domani: una genialita della produzione per sottolineare quanto questa pellicola potesse costituire un sequel in salsa horror di Apocalypse Now. Cannibal Apocalypse: un titolo che meglio rappresenta questo film di Antonio Margheriti aka Anthony Dawson. In poche parole, un battaglione di soldati USA ad inizio film fa irruzione in un avanposto vietnamita facendo strage dei nemici. Fin qui un film di guerra. Poi ad un certo punto si vede una donna bruciata dalla fiamme cadere in una buca dove sono imprigionati due soldati americani ed ecco la sorpresa: i due, Bukowski e Thompson, si gettano sulla donna, la spogliano e..la mangiano. Il capitano Hopper li libera, ma li trova intenti a sgranocchiare pezzi di carne ben arrostita. In poche parole il film ruota su un'epidemia..di cannibalismo. Uomini contro uomini-cannibali nella città, invece del solito uomini contro Zombie. E gli uomini-cannibali che presto diventano prede dei cacciatori, degli uomini normali che li vogliono naturalmente far fuori. Coglionata del film: i due reduci iniziano una catena di contagio, propagando un virus vero e proprio; il virus del cannibalismo, dovuto ad un'alterazione del sangue, dovuta a sua volta un'alterazione genetica. Ok, contenete le risate. Vero, Margheriti copia (o si ispira..) a piu' non posso: Apocalypse Now, Rambo, L'alba dei morti viventi, Zombie ecc. ecc. Però realizza un film più che dignitoso, con una sotto-trama poco sviluppata, ma interessante (non faccio spoiler :D), con alcuni spunti interessanti (la scena del supermercato), con momenti splatter degni di nota (Lombardo Radice aka Bukoswki che sega la gamba di un benzinaio per procurarsi la merenda da consumare durante la fuga in auto; Lombardo Radice che sbulba con le dita un bulletto; Lombardo Radice che viene trapassato da colpi di fucili a pompa che gli aprono una voragine nello stomaco), con un John Saxon (visto qualche minuto prima in Nightmare III !) che giganteggia, elevandosi rispetto alla recitazione standard del genere, qualche figona, tanta azione e pochi momenti di fiacca e di noia.  Ah dimenticavo, l'elenco degli "aka":
Apocalypse Domani
Apocalipse Cannibal
Apocalipsis canì­bal (Spain)
Apocalisse domani (Italy)
Cannibal Apocalipsis
Cannibal Apocalypse
Cannibal Massacre
Cannibals in the City
Cannibals in the Street
Invasion of the Fleshhunters
Savage Apocalypse
Savage Slaughterers
The Cannibals Are in the Streets
The Slaughterers
Virus (Spain)

Sticazzi ! Image and video hosting by TinyPic

Commenti