Post

Cosa vi siete persi su Topolino 3242: "Un giorno da Gastone"

Gastone non mi è stato mai, a pelle, particolarmente simpatico, anche se già a fine anni '80, nelle storie italiane della Disney, il suo personaggio ha subito un processo di cambiamento, al fine di presentarlo al lettore come personaggio positivo: sbruffone sempre, fortunatissimo, ma sostanzialmente buono e pronto ad aiutare i parenti. Ho sempre apprezzato particolarmente le storie in cui veniva affiancato da Paperoga e Paperino, dove bilanciava, con la sua buonasorte, avversità e pasticci.


Uscito la scorsa settimana, il numero 3242 di Topolino celebra il 70esimo compleanno del personaggio con una storia a firma Roberto Gagnor. Gastone veste i panni dei propri parenti grazie a uno speciale regalo di Archimede, l'Immedesimatore Efemerico, un tablet che permette di fargli vivere avventure virtuali. Gastone diventa Zio Gastonone, Gastonciccio, Gastonoga e Paolino Gastonino.

Il protagonista, deluso però da quanto vissuto seppur virtualmente, si congeda dai parenti, concludendo che…

Una squadra di calcio 'fortissimi': la nazionale dei blogger!

Post n.200 e piccolo recupero dei post che vi siete persi

Cinque canzoni di Fabrizio De Andrè da riscoprire

Io&Pippo, una raccolta Disney da prendere assolutamente

Un must del mio Natale: le t-shirt regalo personalizzate

I regali che ho ricevuto a Natale!

Le labbra assenti di tutte le belle passanti che non sono riuscito a trattenere

Il Capodanno più bello, i ricordi della mia infanzia e gioventù

Il film più bello che ho visto nel 2017: Il cacciatore di zombie (Juan of the Dead)

The dark side of the past Christmas