Post

Alla comunione di mio nipote parte seconda

(liberamente tratto da un'altra poesia dell'indimenticato Rino)

Le buche i topi i serpenti i parcheggi selvaggi
le lucciole i bancali sul tetto: è il nuovo giochino
mia cugina mi aspetta in Chiesa nell'angolino

I quattrini la speranza d'averne e non crepare di invidia
il lavoro una casa una lei la carriera sicura
alla sera immaginare se stessi, pensare pensare

Ieri scrivevo di Alice, lei a questa vita un valore lo dà
Mille talenti ha Alice, l'ispirazione, più bella che mai.

Un dottore un bancario un avvocato - Gesù tra i bambini -
un maresciallo un ingegnere e un famoso ricercatore
le parole chissà a cosa servono non portano onore

Il sole il vento le compagne di classe hanno tanti bambini
I piatti le foto i pacchi il telefono fischia
l'assenza al dovere si sente, il resto se ne infischia

Un giorno ho parlato a Martina, ma questa vita valore non ha
Com'è bella Martina, di bianco vestita, più bella che mai.

Lion Trophy Show, il primo videogioco interattivo in tv

Alla scoperta di Alice Annibali: talento artistico a 360°, dalla pittura alla musica

Perché Pc Calcio 5.0 è stato il gioco più bello della mia gioventù

Cose notevoli e cose trash di Power Rangers Zeo, il seguito di Mighty Morphin Power Rangers

Alla comunione di mio nipote

La vita di un vitello è proprio un macello: buona Pasqua!

Cimeli: gli album delle figurine che collezionavo da piccolo

Le più belle sigle dei cartoni animati di Cristina D'Avena

Gli auguri di compleanno: voi ci tenete o no?

Le cinque sigle più belle di cartoni animati e anime (più una bonus)